Avis Montale

 LA NOSTRA STORIA

 Avis Montale, nasce nell’autunno del 2004, per la ferma volontà dei coniugi Rucci e Bessi, i quali già donatori da qualche anno nella sezione di Quarrata, avevano rilevato l’assenza in Montale di analoga struttura.  E’ stata quindi la voglia di offrire un punto di riferimento ai Montalesi, che porto il 14 novembre di quell’anno ad inaugurare presso la sede della Croce d’Oro, la “Sezione Comunale Avis Montale”. In concomitanza con l’inaugurazione, si svolse presso gli ambulatori messi a disposizione dalla Croce d’Oro, la prima giornata di prelievi, con le prime 13 persone iscritte alla nostra sezione, quali soci donatori. Negli anni seguenti, sotto la guida della Presidente Franca Bessi, sono stati presi accordi con l’Azienda Sanitaria, affinché i prelievi avvenissero, presso il Distretto ASL di Montale e sono stati allacciati rapporti con l’Amministrazione Comunale e con le altre Associazioni del territorio al fine di intraprendere percorsi di collaborazione. Il primo Direttivo, formatosi con l’assemblea  dei soci del febbraio 2005, aveva affiancato al Presidente Bessi, il Vice Presidente Pasquale Rudy Rucci, il Tesoriere Mauro Puntaroli, la Segretaria Chiara Pessuti, e i consiglieri: Stefano Bruni, Loriana Coveri, Silvia  Filippini, Katia Ghianni e Damiano Meoni con l’incarico di dirigere l’Associazione per i seguenti quattro anni. Con la crescita della base associativa, sono aumentate le nostre disponibilità, che hanno in seguito portato la nostra sezione ad esprimersi sugli stessi livelli di sezioni più grandi della nostra, fino al punto da divenire fulgido esempio da  seguire per la capacità lavorativa e le iniziative intraprese. Dal 2009 la sezione è guidata da Pasquale Rudy Rucci che con l'aiuto del nuovo Direttivo ha intrapreso un percorso di rafforzamento dell'immagine attraverso strumenti pubblicitari e stretti rapporti di colaborazione con altre Associazioni, sopratutto in campo sportivo. Sono nati infatti il trofeo Alessandro Ciani (in memoria del nostro sfortunato donatore) che viene assegnato durante la gara podistica "Sudatina Montalese" organizzata dal Gruppo Podistico Croce d'Oro, la coppa Avis che viene assegnata in occasione della corsa Ciclistica per allievi "Coppa Martiri della Libertà", il trofeo Avis di Basket (quadrangolare che si disputa in primavera) e i campionati di calcetto presso il Centro sportivo IL CARBONIZZO. Inoltre la nostra sezione è divenuta nel 2012 lo sponsor principale della locale squadra di Basket, che milita nel Campionato D Regionale. Siamo quindi presenti sulle maglie sportive del Tobbiana Calcio, Podistica Montalese e sui borsoni e magliette dell'Avis Basket. Negli ultimi tre anni la sezione è molto cresciuta ed ha portando il numero delle sacche raccolte a sfiorare le 600 unità e a 300 circa i donatori (dati fine dicembre 2011). Tutto ciò è stato possibile grazie a un accurato lavoro di programmazione, fatto di obiettivi a breve e lungo termine. Ma il lavoro non finisce mai e quindi, cosi come abbiamo fatto fino ad ora, ci siamo dati gli obiettivi anche per l'anno attuale e quelli futuri, certi di conseguire ancora grandi risultati, che contribuiscano a soddisfare i bisogni di sangue, plasma ed emoderivati che il sistema sanitario ogni anno richede. Non arretreremo dinanzi alle difficoltà e ci impegneremo sempre più nel nostro compito, fedeli a quella frase che così recita    

 CI SONO PERSONE CHE SOGNANO GRANDI COSE ED ALTRE CHE STANNO SVEGLIE E QUELLE COSE LE FANNO